[Guida] Scopri come sincronizzare video tramite iCloud proprio come le foto.

Ti stai chiedendo se è possibile sincronizzare i video

tramite iCloud come fai con foto, calendario, posta, etc..?

 

Una delle caratteristiche più importanti introdotte da Apple con iCloud ed iOS 5 è Streaming Foto, ovvero la possibilità  di sincronizzare fotografie tramite iCloud e farle apparire in modo quasi istantaneo su altri iDevices, Mac e PC Windows compresi. Questo utilissimo servizio è stato criticato per  il mancato supporto ai video.

Tuttavia esistono alcune App che ci permettaranno di risolvere questo inconveniente.

.

VideoSync (Free)

Semplice applicazione che ti consente di sincronizzare video dalla tua galleria video (Rullino Foto) ad altri iPhone, iPad o iPod Touch.

 Tutto quello che devi fare è:
- Registrare un video con l’applicazione Fotocamera, come faresti normalmente.
- Avviare l’applicazione VideoSync e premere sul tasto “Start Sync”.

Tutto qua. Ripeti la sincronizzazione su altri dispositivi e visualizza i nuovi video nel Rullino Foto dell’applicazione Immagini.

Tutti i nuovi video registrati saranno disponibili per la sincronizzazione e verranno caricati sul Rullino Foto di dispositivi connessi tramite iCloud.

.

.

Video Stream for iCloud (0,79€)

Il funzionamento di Video Stream è molto semplice, e ci consentirà di importare dei video direttamente dal nostro Rullino fotografico, o registrati dall’interno dell’applicazione, dopodiché inizierà automaticamente a caricarli su iCloud. Una volta finito il caricamento, i video appariranno dopo poco anche sugli altri dispositivi su cui avremo installato Video Stream, come un iPad, Mac, etc.

Guarda questo breve video di AVR Magazine che ti spiega il funzionamento di Video Stream.

 

Pur non essendo una soluzione definitiva, Video Stream for iCloud rappresenta un’ottima alternativa per caricare i propri video su iCloud e trasferirli automaticamente su altri dispositivi, limitando il tempo di caricamento grazie alle diverse opzioni di compressione disponibili.

[FONTE]

 

Condividi con un amico!

Related posts:

Leave a comment

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Your email is never shared. Required fields are marked *